Pages

02 marzo 2006

Tacconi con "Il Giornalino"

Un appuntamento da non perdere in edicola!
Allegato al "Giornalino" di questa settimana troverete i mitici Aristocratici di Ferdinando Tacconi e Alfredo Castelli, una di quelle opere che con umorismo e stile ha divertito e influenzato una generazione di lettori (e di sceneggiatori).
Sono particolarmente felice che il settimanale sanpaolino dedichi spazio a Tacconi nella sua collana di fascicoli intitolata I Maestri del Fumetto Contemporaneo che colma una lacuna della, comunque, ottima collana di Repubblica dedicata ai Classici del Fumetto.
Gli Aristocratici ebbero un grande successo sia in Italia (sul "Corriere dei Piccoli" prima e sul "Giornalino") che all'estero (in particolare in Germania su "Zack!").

2 commenti:

Gabriele Pennacchioli ha detto...

Con questo articolo mi hai fatto tornare in mente i bei fumetti italiani. E' un peccato che qui negli USA non siano molto conosciuti.

Fabrizio ha detto...

Ciao Gabriele!
Già, è un peccato. Anche in questo caso ci sono alcune eccezioni: un americano che si è sempre dichiarato fan di Tacconi è Howard Chaykin.
Approfitto per farti i complimenti per le illustrazioni che pubblichi sul tuo blog, una più bella dell'altra.
Una delle mie preferite è questa:
http://photos1.blogger.com/blogger/5828/1906/1600/donnaklimt150-2.jpg

Ciao!