Pages

18 luglio 2007

Mai più (ma proprio mai più) senza

Lo sapevo. Prima o poi qualcuno avrebbe intuito la genialità diabolica del Cristo Compagnone di Kevin Smith e ne avrebbe tirato fuori un'ideona per fare soldi. Perché, dico io, perché non ho una mentalità imprenditoriale? Sempre a dire "Ho un progetto per la Francia", "In Namibia mi invitano a tutte le convention", "Le Far Oer mi vogliono come centromediano metodista" e mai a pensare alle cose che ti potrebbero cambiare davvero la vita...

Da Repubblica.it:
Gesù diventa un giocattolo. Wal Mart, la più grande catena di negozi del mondo, metterà presto in vendita le "action figures" di Gesù Cristo e di altri personaggi biblici. "Vendiamo moltissime bibbie attraverso la nostra rete di store - spiegano alla Wal Mart - e pensiamo che questi acquirenti preferiscano vedere i loro figli giocare con un Gesù giocattolo piuttosto che con i supereroi". Le action figures sono prodotte dalla One2Believe, un'azienda specializzata in riproduzioni bibliche.

Per gli interessati, in catalogo ci sono anche Maria, Mosè, Noè, Davide e altri non meglio identificati individui in caftano e barba lunga.

19 commenti:

Davide Barzi ha detto...

Oh, io te lo scrivo, poi se vuoi censurami e lo capirò: da bambino spogliavo la Barbie e il Big Jim e facevo fare loro.... si insomma, ci siamo capiti, no?

E... che faranno i bambini di domani con questi nuovi giocattoli?

(sigla di "Ai confini della realtà", lacerata dalla voca di Ratzinger che urla cose poco comprensibili ma probabilmente anche poco piacevoli)

Fabrizio ha detto...

Non saprei.
Bisogna vedere se a quei tempi, intorno al 30 d.C. c'era la patente (perché tu li facevi andare in giro col camper, giusto? Era a questo che ti riferivi, no?)

fenicio sacrilego ha detto...

vendono anche le pietre per lapidare maddalena?

Fabrizio ha detto...

Devo controllare meglio, ma mi sembra di no. In compenso hai in omaggio un lettore mp3 collegato a tutti i personaggi che ripete in loop "Chi è senza peccato scagli la prima pietra!", ma pare che sia un'operazione di marketing subliminale della stessa azienda produttrice per mettere le mani avanti nel caso qualcuno gli dica "Bravi, vi pare bello speculare su questo genere di cose?".

emo ha detto...

Voglio avere il centurione. Quello del Golgotha. Quello dell'ultimo colpo inferto.

Oppure, in alternativa, Pappa Razzi-orsacchiotto (esiste davvero).

Fabrizio ha detto...

Nella versione americana, quel centurione è stato rivisto e corretto. Pare che in mano abbia un Doppio Cheeseburger.
In effetti è più letale di una lancia.

emo ha detto...

L'ho saputo anche io, ma - scusa se ti correggo - la versione limited è comprensiva di lancia.
Se gli schiacci la schiena, inoltre, urla "This... is... Golgotha and tonight you dine in hell!"

Fabrizio ha detto...

Bah, il solito pressapochismo a stellestrisce. Dopo l'orologio al polso di Spartacus, questa le batte tutte.
Se non altro noi abbiamo una versione sarda di quegli eventi realizzata con grande cura filologica: c'è anche un Lazzaro che risponde "Con calma e per piacere".

emo ha detto...

il ricercatissimo "Lazzaro lazzarone", ne ho sempre sentito parlare, ma non ne ho mai visto uno.
Tu lo possiedi?

Fabrizio ha detto...

Ho quello della Lazzaroni.

emo ha detto...

Ma... ma... è quello con il bendaggio intercambiabile???!!!

Fabrizio ha detto...

Tsk, col fassante opponibile, al limite!

emo ha detto...

Ti prego, portalo alla prossima fiera, vorrei almeno poterlo vedere dal vivo una volta nella vita!
E' un pezzo rarissimo, più del Gronchi rosa e del più unico che raro "Berlusconi cum dignitate"!!!

Fabrizio ha detto...

Il "Berlusconi cum dignitate" in realtà è una leggenda metropolitana messa in giro dalla Mezcasso Litoys. Non è mai esistito e mi meraviglio che un collezionista attento come te sia caduto nell'inganno, visto che nell'ambiente lo sanno tutti (Cisponi compreso, il che è tutto dire). E' come la storia del "Previtus integerrimus".

emo ha detto...

per quello che so io (e mi ha passato l'informazione una fonte attendibilissima che preferisce rimanere anonima) il "Berlusconi cum dignitate" esiste e il fatto che sia una leggenda urbana è solo controinformazione della più fine diffusa da una ristretta cerchia di collezionisti iniziati che vogliono restringere il campo e sbaragliare la concorrenza. Proprio per questo hanno diffuso anche la voce che potesse esistere un "Previtus integerrimus", per sviare l'attenzione e depistare gli altri.

Fabrizio ha detto...

Ach, dannaten controinformazionen!

Bruno ha detto...

Ma, c'è pure la versione miracolo? Quella che previo tiraggio della cordicella posta sul retro, fa moltiplicare al pupazzo pani e pescetti di plastica, rescuscita bambolotti di Ken morti e lo fa camminare sulle acque? No, perché in questo caso sarebbe interessante!
:-)))

tostoini ha detto...

eh peròòòò la walmart non é arrivata per prima...basta andare da 'too much', spettacolare negozio di roba ad altissimo tasso di inutilità sito in roma, dietro piazza navona, per trovare le action figures di gesù, mosé (oltre che di freud, gandhi, madre teresa, tanto per sconfinare fuori dal biblico)...praticamente un santuario del kitsch. merita la visita.

Fabrizio ha detto...

Per Bru':
non so, m'informo.

Per Tostoini:
orpo, 'sti americani cercano sempre di fregarci, peggio dei cinesi! Diciamola tutta: a San Biagio ai Librai, a Napoli, avevano già capito l'affare prima di tutti e si erano portati avanti da tempo. Loro accanto alla Famiglia avevano piazzato Totò, Maradona, Di Pietro e tanti altri che a confronto Freud e Madre Teresa sono momenti di crisi creativa.
Comunque mi appunto il negozio in questione, magari ci trovo l'action figure di Schifani.