Pages

29 giugno 2007

RECLAME!

Per tutti gli aspiranti fumettisti d'Italia, o per gli appassionati incuriositi dai metodi di lavorazione che stanno dietro ad un fumetto segnalo Kinart.

Nel Forum è possibile dialogare direttamente con lo Staff, capitanato da Sergio Algozzino
(Humanoides, Red Whale, Panini Comics...), che cercherà di dare risposta ad amletici dubbi che vanno dalle dimensioni di una tavola a come organizzare il proprio book.
Ricca, ed in continua espansione, la sezione dei Tutorial, divisi in varie categorie e redatti quasi sempre con la collaborazione di professionisti esterni (si sono già avvicendati Carmine Di Giandomenico, Cecilia Giumento, Claudio Stassi, Denis Medri, Luana Vergari, Giovanni Di Gregorio, Roberto Di Salvo, Michela Da Sacco etc...).

Gli ultimi due Tutorial sono ad opera di Massimo dall'Oglio, che ci guiderà attraverso la lavorazione di una tavola di Underskin, serie pubblicata a puntate (e poi in volume) sull'interessantissima rivista "Shogun" degli Humanoides, ed Alessandra "Mais2" Criseo (fra le altre cose, grafica della nuova versione del sito), che ci mostrerà l'evoluzione di una tavola di Sol Mirror, seria marcata Cronaca di Topolinia.

www.kinart.it

9 commenti:

emo ha detto...

Mi hai fregato il prossimo post.
Sappi che me la sono appena legata al dito e - in qualche modo - mi vendicherò.

foolys ha detto...

haahhahaha
ke bello :D

foolys ha detto...

(che bello ke vi litigate per questo intendo :D

cmq emo più lo fate meglio è A_A

Fabrizio ha detto...

Questo è un blog per veri duri, lo sapete. Persino Mimmio Piattola ha smesso di scrivermi dopo questo post.

emo ha detto...

Mimmo Piattola è uno smidollato. Pagherai!

Fabrizio ha detto...

Tsk, fossi in te ci andrei piano con i commenti su Mimmo. L'ultimo che lo ha definito smidollato lui l'ha squadrato con la sega circolare.

Claudio ha detto...

Molto, molto interessante!... Il sito di Kinart è una miniera d'informazioni utili.

Ma la storia del disegno del corsaro è riservata solo ai blog???

Fabrizio ha detto...

Ciao Claudio,
in realtà esiste una "seria" catena sui pirati. Questa sui corsari è una cavolata inventata da Oizirbaf Ol Ocnaib, un mio amico turco che ogni le spara grosse su questo blog :-)

Bruno ha detto...

Eh, eh... è ancora in circolazione quella vecchia lenza di Oizirbaf Ol Ocnaib? Per mille serpenti, è proprio vero: "L'erba cattiva, si fuma male"!

:-)))