Pages

11 maggio 2007

Un anno

In quasi tutte le foto di Nando ho trovato una velatura malinconica, come di consapevolezza di gioie fugaci. Però volevo ricordarlo senza quei patetismi che a lui facevan gira' i'bal.
Sorridente, nell'estate del 2003, sulla spiaggia di Villasimius con gli amici Erika e Matteo.
Una di quelle giornate che abbiamo ripercorso insieme tante volte, negli inverni di Milano 3.

7 commenti:

smoky man ha detto...

grande Nando! In volo acrobatico sù nei cieli.

smok!

Marcello ha detto...

Ciao Maestro, 6 sempre nei nostri cuori...
Lu tue formichine

Anonimo ha detto...

Ti ricordiamo con immenso affetto e simpatia...sarai sempre indelebilmente con noi!

Un sorriso e un abbraccio
Formichina Dany

Bruno ha detto...

E' già passato un anno. Come vola.

remo ha detto...

Mi sembra ieri quando appresi della notizia della scomparsa di Tacconi.
Porgo un saluto a lui e alle sue opere, che sono state sempre un incentivo per continuare a disegnare fumetti.
r--

fenicio ha detto...

quando i poeti scompaiono, in questi anni poveri di uomini, un velo di tristezza ci attraversa lo sguardo all'imppproviso, non ci rendiamo conto, ma dentro di noi sappiamo che quelle canzoni o quelle vignette ci hanno accompagnato come un nonno che ti tiene la mano.

Fabrizio ha detto...

Grazie a tutti.