Pages

18 dicembre 2008

Excusatio non petita...

Dichiarazioni spontanee di Rutelli: "Mai studiato l'inglese"

7 commenti:

Angelo ha detto...

Giusto per chiudere l'argomento, LMVDM l'ho letto in macchina, nel parcheggio, a vetri appannati, tutto d'un fiato. Grandioso. Strepitevole.

Ora aspetto che mi arrivi Laika.

Ti saluta il mio portafogli
(end rimembar: plis visit itoli, de best cauntri in de ueld: istori, calciar, manteins, rutels...)

Bruno Enna ha detto...

Incredibile. Anzi, incredibols (la "s" ci sta, fidati).

Fabrizio Lo Bianco ha detto...

Per Angelo:
un caro saluto anche a lui da parte mia! Che cosa fa quest'anno per le feste? Il mio porta a piangere le ragnatele alla messa di mezzanotte :)

Per Bruno:
ci sta, ci sta.

End gud crisssmas tu iu tu (Angel end Brun, not de grup U2)

Bruno Enna ha detto...

Gud crissmas pur a iu (ma non nel sens di iuppidu).

Larsoniana ha detto...

meny augurs of Nàtal! ;)

Pulci ha detto...

Buon Natale!
O come direbbe Rutelli: merri crismass! ;)

Fabrizio Lo Bianco ha detto...

Mericrismass tu everibodi stendap clep ior ends, Lars & Cla'!