Pages

05 marzo 2008

L'arte di De Luca a Bologna

Gianni De Luca
Mostra antologica e convegno
6 marzo - 4 maggio 2008
Museo Civico Archeologico, Bologna

La rivoluzione del linguaggio del fumetto, il rapporto con la letteratura e il teatro, l’atmosfera degli anni Settanta tra realtà e poliziesco italiano.

A Bologna parte la IIª edizione di BilBOlbul, Festival Internazionale di fumetto a cura di Hamelin Associazione Culturale.
Oltre di 18 mostre e 50 artisti nazionali e internazionali e proiezioni in anteprima assoluta. Evento speciale dell’edizione 2008 è la mostra, il convegno e il libro De Luca. Il disegno pensiero dedicati a GIANNI DE LUCA. Ho dato anch'io un contributo con una riflessione critica sul Movimento nei fumetti dell'artista nella sua celebre trilogia shakespeariana e nel Commissario Spada. Il volume/catalogo è pubblicato da Black Velvet e ospita interventi di studiosi come Antonio Faeti, Luca Raffaelli, Daniele Barbieri, Giulio Cesare Cuccolini, Gianni Brunoro, Luca Bochi, Luigi Bernardi, Sergio Rossi, Franco Spiritelli, Matteo Stefanelli, Gino Scatasta e Paolo Interdonato.

18 commenti:

ggrillo ha detto...

OT: Bello il nuovo template!

francesca ha detto...

uu hai cambiato grafica :)
ma ci sei venuto alla mostra di de luca? sei approdato da queste parti?

Fabrizio ha detto...

Uè, carissimi!
Eh, il nuovo template è frutto di accurati studi svolti da un'equipe di grafici dell'Accademia del Webdesign di Krapula...

Per Fra:
Sì, ho fatto una toccata e fuga a Bologna giovedì, rientrando in giornata. Devo tornare il 2 o il 3 per la Fiera del libro per ragazzi e spero di riuscire a passare nuovamente anche alla mostra di De Luca: tu pensi di andarci? Nel caso ci vediamo? Io sono quello con le unghiate dei gatti sul naso.

francesca ha detto...

mah un saltino vorrei farcelo.
ci accordiamo! :)

Larsoniana ha detto...

bella la nuova grafica! me gusta :)

ADRIO THE BOSS ha detto...

purtroppo..mi sono perso tutto!

bel blogggggg ciao e buon lavorooooo!

Adrio

Fabrizio ha detto...

Ciao Lars, bentornata! Come dicevo a giò, la grafica mi è stata passata direttamente dai più sofisticati designers della Nasa. E' stato complicatissimo cliccare su un pulsante per cambiarla...

Ciao Adrio! Bellissime le cose che fai! Ti aggiungo tra i link.

Marco ha detto...

Bellissima questa mostra, peccato non poterci andare.
Ma il volume/catalogo è già disponibile?

Fabrizio ha detto...

Sì, credo si possa richiedere all'associazione Hamelin o alla Black Velvet.

Marco ha detto...

Thanks! ^__^

Davide Barzi! ha detto...

Son passati gli imbianchini?!?

Riproviamoci: quando ripassi da Bologna, se mi fai un fischio e sono un pelo meno incasinato, ti accompagno volentieri!

Fabrizio ha detto...

Ok, approvato.


PS. ti cercai, ma non mi rispondesti(ci-si-vi).

Angelo ha detto...

Ciao Fabrizio,
ma tu mi linchi!
Ma allora ti posto un GRAZIE nel blog e ti linco anch'io (appena scopro come si fa).
E se sapessi cos'è un template ti farei persino i complimenti per quello nuovo!

Fabrizio ha detto...

Ciao Angelo,
bello anche "ZulioLoddo", tra Spiegelman, Ott e Mattotti!
Non posso che rinnovarti i complimenti :-)

PS. template... trattasi di modellino gentilmente offerto dal signor Google e, si mormora, perfino modificabile.

Piero Tonin ha detto...

Ecco Fabrizio, siamo linkati anche qui!

Fabrizio ha detto...

Grazie Piero!

fenix ha detto...

era ora di cambiarne il template, grazie per l'info non conosco de luca mi sai dire di più su questa trilogia scechspiriana?

Fabrizio ha detto...

Ciao mitico,
la trilogia è stata ristampata in volumi ormai introvabili. Successivamente era uscita una versione scissa nei tre "episodi", ma credo si riesca a trovarla solo alle fiere. Comunque c'è una rinnovata attenzione intorno al lavoro di De Luca (Mondadori a marzo ha riproposto il Commissario Spada, "Il Giornalino" a breve riproporrà "Paulus") quindi niente di strano che possa essere rieditata l'intera trilogia. A te comunque consiglierei soprattutto il Commissario Spada e in particolare gli episodi dedicati ai "Terroristi".
A nos bìdere.