Pages

12 marzo 2007

Souvenirs de Grenoble

Quella di Grenoble è stata una bellissima esperienza. Michel Jans ha fatto un lavoro straordinario e impegnativo. Questi tre giorni per me sono stati inediti e interessantissimi. La monografia su Toppi è un bel lavoro che arricchisce una bibliografia critica che sino a pochi anni fa era abbastanza scarna. Ho conosciuto diversi autori e mi sono definitivamente convinto che è il caso che cominci a studiare il francese! Alcune foto:

Ingresso della mostra dedicata alla Sharaz-De di Sergio Toppi alla 5 jours BD di Grenoble

Un gigantesco Collezionista

Una scultura di Christine Chaussy ispirata ai disegni di Toppi

Inaugurazione della mostra con Toppi, Michel Jans e il sindaco di Grenoble

Foto di gruppo per Sergio Toppi, Azara e signora, Aldina Toppi e Michel Jans

Ragazzi in visita alla mostra

Un'animatrice racconta a giovanissimi studenti alcuni episodi delle Mille e una notte circondata dalle tavole di Sharaz-De

In coda per le dedicaces

Stefano Casini

James McKay


Sergio su YouTube! Affianco a lui, Stefano Casini.

Sergio e la scultura di Christine

Cena della prima sera. A sinistra, Mauro Paganelli e Piero Ruggeri, a destra Stefano Casini, Sergio e Aldina Toppi, Michel Jans.

Domanda di Cinzia: Ma... tu non ci sei mai?

11 commenti:

Lucia P. ha detto...

Complimentoni per la tua bella trasferta francese! Dalle foto sembrate tutti davvero rilassati!:-))) E poi diciamolo: "So' soddifazioni!!!!!!!!!"
Notevole la statua!!!
Se vuoi imparare il francese, io ti posso dare qualche lezione di "erremoscia" :-)

Fabrizio ha detto...

Ciao Lucia!
In effetti c'era un clima molto rilassato. La scultura è pazzesca. Credo che ne realizzeranno altre dedicate ai fumetti di Toppi per la prossima Angouleme!

Marco ha detto...

Che meraviglia questo post!

In effetti Fabrizio tu non ci sei...o se ci sei eri invisibile! :)
Ho capito-ho capito, spettava a te l'arduo compito del fotografo...salutiz!

smoky man ha detto...

Fab!Fab!
Che dire un abbraccio a te, al Grande Toppi, ad Aldina, a Cinzia... agli amici gatti.
Con amore.
smock!

PS.: forse, forse, forse, mi sta girando di fare capatina milanese, forse... non so... nel caso ti faccio sapere... forse...

Fabrizio ha detto...

E pure del "fotografo scarso", caro Marco, visto che la Nikon mi ha bellamente abbandonato dopo appena due anni di (dis)onorata carriera, la maledetta!
Confido in Thierry, il fotografo ufficiale della Mosquito, che mi passi qualche foto in cui posso provare inconfutabilmente a mia moglie di essere stato presente al festival e di non aver approfittato della trasferta per folleggiare alle Folies bergere!

Fabrizio ha detto...

Ciao smoky,
fammi sapere così preparo psicologicamente i gatti e rinnoviamo la pizzata fumettistica!
Un abbraccio :)

Bruno ha detto...

Ragazzi, Cinzia, è ovvio che Fab c'era. Basta guardare le foto... non può averle scattate che lui! :-)))))))))

Matteo & Sofia ha detto...

Complimenti per il tuo lavoro
Saluti
Matt

Fabrizio ha detto...

Per Bruno:
quanto ci hai ragione!!!

Per Matt:
benvenuto! Grazie :)

il matta ha detto...

olà! ci si risente! belle foto. salutatemi stefano casini se lo sentite!

Fabrizio ha detto...

Ciao Manlio!
Allora, è confermato o no (già sai a cosa mi riferisco)?